Shadowbox Effect

lunedì 28 gennaio 2013

LINCOLN

LINCOLN

TRAMA: Negli ultimi mesi di vita del Presidente Abraham Lincoln, il pieno spessore dell'uomo, con la passione el'umanità che gli erano propri, maturò nella sua battaglia più decisiva: tracciare un nuovo percorso per una nazione devastata, a dispetto di circostanze quanto mai avverse e di pressioni estreme sia nella vita pubblica sia nella sfera privata. Un complesso dramma umano sconvolge l'America mentre Lincoln moltiplica gli sforzi per fermare la devastante guerra civile non solo ponendo termine al conflitto, ma lottando per approvare il 13° Emendamento, che abolisce per sempre la schiavitù. Il gesto è una vera e propria sfida, e il Presidente deve attingere a tutte le sue capacità, al coraggio e alla forza d'animo che faranno di lui una leggenda. Lincoln deve vedersela con l'impatto delle sue azioni sul mondo e sui suoi cari. Ma la posta in gioco è ciò che per Lincoln è sempre stata la cosa più importante: costringere il popolo americano e i membri del suo governo di parere opposto a cambiare rotta e puntare più in alto, verso un bene superiore per il genere umano.

Ho trovato questo film molto interessante, personalmente amo i film storici in costume e, devo dire, che sotto questo aspetto i costumi, l'ambientazioni del film erano notevoli. La trama del film è la storia di Lincoln quindi veramente bello e interessante, tratta imoltre di una tematica che sicuramente porta a riflettere. Oggi che ho visto questo film è per tutto il mondo il "Giorno della Memoria" per non dimenticare l'Olocausto, quindi ti soffermi a pensare a quante lotte sono state fatte per combattere il razzismo e promuovere l'uguaglianza e, quante volte, troppo spesso, questi diritti sono stati ripetutamente calpestati nel corso della storia. Lincoln è stato sicuramente un personaggio particolare e da cui trarre ispirazione. 
Consiglio la visione di questo film, a mio parere, pur essendo un film bello e fatto abbastanza bene, non merita secondo me la candidatura per ben 11 premi oscar, ecco questo lo trovo un po esagerato, inoltre non mi ha fatto impazzire l'interpretazione di Lincoln e del set in generale. Un po pesantuccio in quanto dura 2:30, ma tutto sommato ne consiglio la visione.

0 commenti:

Posta un commento